Bloglillon

Bundling some things I posted elsewhere, exploring

Traduzione #LOPTIS in bilingue e a colori significanti

1 Comment

Nel post Servizi di scrittura collaborativa e un primo progetto – #loptis , Andreas Formiconi proponeva di tradurre un saggio di Ron Tinsley and Kimberly Lebak su un suo wiki Wikispaces, in http://loptis.wikispaces.com/+Articolo+da+tradurre+e+discutere .

La prima revisione della pagina contiene un’introduzione in italiano, poi il testo dell’articolo in inglese. Perciò in teoria sarebbe stato possibile vedere la traduzione in bilingue confrontando questa prima revisione con la più recente: avrebbe mostrato le traduzioni aggiunte in verde e in rosso, l’inglese cancellato man mano che si traduceva. Però dopo un certo numero di revisioni, la loro lista è stata suddivisa su più pagine dal software. E siccome il software consente soltanto il confronto tra revisioni che sono sulla stessa sottopgina, non era più possibile effettuare quello tra la prima e l’ultima revisione, apparentemente.

Allora c’è stato un tentativo alternativo interessante: mettere (umanamente) il passo tradotto in blu e lasciare sotto il testo originale in nero. Ha funzionato per un po’ ma dopo diverse revisioni, il blu ha allagato tutta la traduzione: vedi il commento Arginare lo tsunami blu. I tentativi di rimuovere i tag per il blu soltanto sui passi in inglese funzionavano sì in anteprima, ma non quando si salvava. Quindi alla fine li ho tolti tutti, e il testo è tornato tutta in nero.

Però un po’ mi seccava, allora ho cercato un modo per confrontare lo stesso la prima revisione con l’ultima, giocando con l’URL del confronto. Cioè se:

  1. http://loptis.wikispaces.com/page/diff/%20Articolo%20da%20tradurre%20e%20discutere?v1=477278940&v2=479023432 è l’URL  del confronto tra la prima e la seconda revisione
  2. http://loptis.wikispaces.com/page/diff/+Articolo+da+tradurre+e+discutere/480826050 è l’URL dell’ultima revisione (al momento della prova: quando la pagina wiki verrà ulteriormente modificata, quell’URL cambierà)

allora sostituendo 480826050 (identificatore dell’ultima revisione – per ora) a 479023432 (identificatore della 2a revisione) in 1, ottengo:

http://loptis.wikispaces.com/page/diff/%20Articolo%20da%20tradurre%20e%20discutere?v1=477278940&v2=480826050 , cioè il confronto tra la prima e l’ultima revisione, con, per la parte traduzione,

  • i passi inglesi cancellati in rosso
  • i passi inglesi lasciati in nero
  • i passi italiani aggiunti in verde

Così:

cattura di schermo di http://loptis.wikispaces.com/page/diff/%20Articolo%20da%20tradurre%20e%20discutere?v1=477278940&v2=480826050 -

Beh, non è che la cosa sia di lettura molto agevole, riconosco. Ma non è ne più né meno agevole, diciamo, di un documento LibreOffice o Word dove si sono salvate e si mostrano tutte le modifiche. È una questione di abitudine.

E c’è un vantaggio rispetto al blu previamente imposto da noi sulle parti tradotte, che il software aveva poi fatto dilagare dopo N revisioni: questo blu e questo verde sono del software stesso. Perciò difficilmente il software li inca[ot]izzerà.

Advertisements

Author: Claude Almansi

Freelance translator and subtitler, former teacher, human rights advocate - hence my interest in accessibility.

One thought on “Traduzione #LOPTIS in bilingue e a colori significanti

  1. Pingback: La traduzione in collaborazione è stata completata – #loptis « Laboratorio Online Permanente di Tecnologie Internet per la Scuola – #loptis

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s